Corso di Cucina “Vegan Party”

Domenica 10 marzo
dalle 15.00 alle 19.00
via Sesta Strada n. 40 Bellocchi di Fano

Data Bis: domenica 24 marzo

Corso di cucina vegana per realizzare un buffet degno di un party!
Realizzeremo 10 piatti tra finger food, bicchierini e golosità .

Salati:
– Cheesecake salata di broccoli con pomodori secchi e taralli
– Cous cous mediterraneo
– Polpettine di patate in salsa piccante
– Riso Venere in multicolor
– Baguette di verdure e hummus di ceci
– Bon bon salato
– Bicchierini primavera

E i dolci
– Lassi di banana
– Coppa cocco e fragola
– Mousse cioccolato e mango

Il corso è tenuto da Sabrina Peroni, Master in alimentazione e dietetica vegetariana, blogger di Verde di Bontà, esperta di cucina vegana.

Il contributo richiesto è di 30 euro ed include il corso, il ricettario, la degustazione finale.

Corso a numero chiuso – posti limitati
Prenotazione obbligatoria contattando
sabrina@verdedibonta.it
whatsapp 338 9989228

Nuovi Corsi di Cucina 2019

Lo so lo so a cosa state pensando…ai nuovi corsi di cucina Verde di Bontà!!! E allora questa è telepatia…. ci stavo pensando anche io!! e ho già preso in mano il calendario per fissare nuove date😀
I nuovi corsi, che si terranno alcuni a Fano altri a Bellocchi di Fano, saranno questi:

domenica 20 gennaio – Fano via della Paleotta 21b
ore 15.00 – 19.00
Corso BASE per chi vuole iniziare a sperimentare la cucina veg

domenica 3 febbraio
ore 15.00 – 19.00
Corso MENÙ VEG ( per chi ha già frequentato un corso base)
(il corso verrà replicato anche in una serata infrasettimanale la cui data verrà presto definita)

Corso TOP CHEF con menù per le feste
domenica 10 febbraio
ore 15.00 – 19.00

CORSO di Alta Pasticceria 2 con il pastry chef Gianluca D aloia
domenica 24 febbraio
ore 14.45 – 19.00

e tra marzo ed aprile:
Corso per Cucinare con i Bimbi

Corso vegan senza glutine

CORSO dolci e dolcetti

Corso Vegan Party…è qui la festa!

A breve le date di tutti i corsi e la spiegazione dei vari menù che prepareremo…

Come funziona un corso Verde di bontà?
Basta semplicemente iscriversi, partecipare, cucinare in compagnia e poi assaggiare!

Quanto tempo dura?
Circa 4 ore e poi si conclude con una degustazione

Chi lo tiene?
I corsi sono tenuti da Sabrina Peroni, esperta in alimentazione, Master universitario in alimentazione e dietetica vegetariana, blogger di Verde di Bontà.
Dove invece specificato i corsi vengono tenuti da prestigiosi ospiti, professionisti della cucina veg.

Quanto costa?
Per i corsi da 4 ore si richiede un contributo di 30 euro
Per i corsi con professionisti esterni circa 40 euro.

Cosa occorre portare ad un corso?
Nulla! Tutto viene offerto.

Sarò in grado di replicare a casa le ricette preparate durante il corso? Assolutamente sì! Le ricette saranno buone golose sane e facili!

Vuoi provare? Puoi già contattare Verde di bontà specificando il corso che ti piacerebbe provare
Con un messaggio sulla pagina Facebook
Con una mail a sabrina@verdedibonta.it
Con un messaggio al 338 9989228

Ti aspetto!!💚

Gnocchetti rosa al pesto verde e profumi di primavera

Una ricetta alla quale tengo tanto.
Perché in questo piatto ci sono colori, profumi, sapori che sono una vera festa per gli occhi ed il palato.
La ricetta è davvero semplice, perché non c’è bisogno di creare piatti iperbolici per avere risultati davvero buoni e quindi oggi ve la regalo con piacere.
Il consiglio per fare gli gnocchi è quello di utilizzare le patate rosse, ma potrebbero andare bene anche altre patate (ma non novelle, perché troppo umide)

Ingredienti
 1kg patate (rosse)
 Qb Farina 1 o 2
 Barbabietola lessata 80-100 gr
 5g di sale
 Zucchine e asparagi q.b.

 Per il Pesto :
 1 Manciata di anacardi
1 Manciata di pistacchi verdi sgusciati
 Circa 4-5 cucchiai di olio evo
 poco sale
 Basilico, rucola e prezzemolo in parti uguali

Preparate il pesto:

Mettere tutti gli ingredienti nel frullatore o nel mixer e frullare.
Se lo avete utilizzate il mortaio. In alternativa agli anacardi potrete utilizzare mandorle, pinoli o noci macadamia. Ma il consiglio è quello di utilizzare sempre i pistacchi verdi come base del pesto.

Ora lessate le patate e poi schiacciatele. Frullate la barbabietola per ottenere una crema e unitela alle patate aggiungendo un pizzico di sale. Amalgamate bene aggiungete la farina e impastate fino ad ottenere un composto compatto e asciutto (se risultasse troppo umido unite ancora un po’ di farina). Deve risultare di un bel rosa.
Tagliate gli gnocchi e cuoceteli in acqua bollente salata il tempo necessario che vengano a galla.

Poi conditeli con il pesto (senza scaldarlo) e con qualche rondella di zucchina saltata in padella e qualche asparago.
Il consiglio Verde di Bontà è di decorare con fiori eduli.