Falafel con salsa tzatziki

oggi inauguriamo la #legumiweek, che a dire il vero ci vorrebbe almeno un mese per vedere in quanti modi diversi si possono gustare i legumi, grandi fonti proteiche specialmente se abbinate a dei cereali (grano, farro, riso, ecc.)

INGREDIENTI X 4-6 PORZIONI

300 gr ceci ammollati
Scorza di limone naturale
Aglio (facoltativo)
1 manciata di prezzemolo
Facoltativo: pan grattato
olio sale pepe

per la salsa tzatziki
300 gr yogurt bianco di soia non dolce
1 cetriolo
Olio
Succo di limone
Sale, pepe
Erba cipollina o aneto o menta

Mettere in ammollo i ceci per almeno una notte e sciacquarli bene prima di usarli. Non vanno cotti!
Versare ora i ceci solo ammollati in un tritatutto insieme ad aglio, prezzemolo, sale e scorza di limone.
Frullare fino ad ottenere un composto privo di grumi e valutare se aggiungere del pan grattato.
Mettere in una ciotola e lasciare riposare in frigo per fare addensare il composto.

Intanto preparare la salsa con lo yogurt, il cetriolo frullato o grattugiato (o tagliato a dadini finissimi) al quale unire il succo di limone, l’olio, il sale, il pepe, l’aglio e l’erba cipollina tritata.

Con i ceci frullati formare piccole palline da tuffare nell’olio bollente (se vogliamo friggere) oppure cuocere in padella o in forno a 180°C.

SSSSLLLLUUUURRRRPPPPP!