spalmabile di anacardi

Gli anacardi sono una golosa frutta secca che spesso ahimè troviamo solo tostata e salata. Nei negozi bio per fortuna è facile reperire anacardi al naturale. A casa ne lascio sempre in abbondanza dentro un barattolo di vetro ma vedo che da lì spariscono in fretta! È infatti una buona abitudine mangiare della frutta secca al naturale come spezzafame.
Oggi con gli anacardi faremo una crema spalmabile che potrete aromatizzare a piacere. Il mio suggerimento è questo:

200gr anacardi al naturale
2 cucchiai di succo di limone
Poca acqua e poco sale
Erba cipollina o altre erbe aromatiche
Qualche pomodorino secco o semisecco
Dei germogli

Mettere a bagno gli anacardi per 4 – 6 ore poi scolare e sciacquarli bene. Metterli nel mixer con il succo di limone il sale e l’acqua aggiunta poco alla volta fino ad ottenere una bella consistenza cremosa e vellutata.
Ora aggiungete l’erba cipollina tritata oppure le erbe aromatiche che preferite ( timo basilico origano prezzemolo…..) e impiattate in ciotoline con un pomodorino secco e qualche germoglio.
Il composto cremoso senza le erbette aggiunte si conserva 2 o 3 giorni in frigo in un barattolo ben chiuso.

In foto lo vedete con cucchiaini di pasta matta…per un effetto superslurp!