Piadina facile facile

La possiamo anche definire la ricetta più semplice che ci sia, da realizzare in un attimo, a prova di chiunque.
Ripubblico la ricetta perché molti di voi l’hanno già provata e mi dicono che non riescono più a farne a meno 😜 tanto da essere diventati piadina-dipendenti!
Per realizzarla il segreto è scegliere ingredienti buoni, come una farina integrale o semintegrale bio, un buon olio di oliva extravergine, sale marino integrale e dell’acqua frizzante.

Le dosi sono:
400 g farina tipo 2 (o farina di farro o altro anche integrale)
200 ml acqua frizzante (se la farina è integrale aggiungere più acqua)
50 ml olio evo
1 presa di sale marino integrale

Uniamo gli ingredienti, li lavoriamo a mano fino a fare diventare il composto liscio, morbido e compatto.
Il consiglio è di lasciare riposare mezz’ora fuori frigo prima di stendere con il mattarello le piadine. Con queste dosi ne verrano 4 grandi o 8 piccole.
Le cuociamo in una padella antiaderente piatta e larga, girando da entrambi i lati.
Si può utilizzare anche l’ acqua naturale al posto della frizzante ma questa garantisce un’ottima morbidezza.

Per farcire? Beh qui potremmo parlarne per ore: hummus di ceci e radicchio, oppure asparagi + zucchine + cipollotti cotti e rucola fresca, oppure farifrittata + timo + pomodorini, oppure splamabile di anacardi + erba cipollina + fagiolini, oppure verdure gratinate o grigliate, insalate miste, erbe di campo, oppure melanzan grigliate+ pesto di rucola e pistacchi + pomodrini secchi, ecc. ecc. ecc…….
Ve lo dico sempre: la fantasia è Verde di Bontà!