Parmigiana di melanzane a modo mio

Un piatto che amo moltissimo in una versione più light rispetto all’originale ma con tanto tantissimo sapore!

INGREDIENTI PER 6 PORZIONI
2-3 melanzane (tipo globulose)
Pomodori freschi o pelati, aglio, olio e sale
basilico
Per la besciamella : 300 ml di bevanda di soia
Circa 35 ml di olio evo
poco sale e pepe (o noce moscata)
30 g farina (tipo 0, 1,2 o integrale)

facoltativo:
Lievito alimentare (inattivo)

Partiamo dal fatto che la melanzana è un ortaggio che assorbe tutto al pari di una spugna quindi mi devo regolare con la quantità di olio che userò.

Tagliamo a fette sottili le melanzane (suggerisco le globulose che sono più dolci) e le cuociamo in padella con sale, poco olio e qualche cucchiaio di acqua. In alternativa si possono grigliare.
Proseguiamo la cottura fino a che si ammorbidiranno.

Preparare un sugo di pomodoro (con pelati o pomodori freschi) olio, sale e 1 spicchio intero di aglio. Aggiungiamo del basilico a fine cottura.

Prepariamo la besciamella: Mettere in un pentolino la farina e l’olio (insieme formano il roux), mescolare mentre si scalda e ricordare che il segreto è : più cuociamo il roux e più la besciamella si insaporisce. Aggiungere poi il latte di soia (meglio se tiepido) e mescolare sino a raggiungere la densità desiderata. Mettere sale e noce moscata.
ora possiamo passare alla fase finale:
In una pirofila creiamo strati con melanzane, sugo pomodoro, besciamella e foglie di basilico…ne faremo almeno 2 o 3 di questi strati, nell’ultimo insaporiamo con del lievito nutrizionale (lievito alimentare inattivo, si trova nei negozi bio ed è un insaporitore eccellente).
Va in forno ventilato a 180°C fino a doratura.
Provatela e poi mi raccontate!