Lasagnetta Autunnale

Il piatto per eccellenza delle feste, dei pranzi di famiglia, il più copiato al mondo…è lei la lasagna! Ed è da sempre uno dei piatti che più amo. Sono stata felice di scoprire come prepare le lasagne veg perché ho capito che non avevo nulla da rimpiangere: sapori, colori, odore mentre è in cottura e anche la fantastica crosticina che si forma sopra: davvero nulla manca nel nostro piatto di oggi.

Fare la pasta
 250g Farina di semola
 50 g di farina tipo 0
 5g di sale
 150ml acqua
1 cucchiaio di olio evo
Fare la besciamella
 700 ml di bevanda di soia
 Circa 75 ml di olio EVO
 poco sale e pepe (o noce moscata)
 70g farina (tipo 0, 1,2 o integrale)
(facoltativo:qualche foglia di basilico)
Per il ripieno
(quantità a piacere):
funghi (champignon , pioppini, finferli,porcini)
1 fetta di zucca
1 porro
1 cespo di radicchio lungo
Lievito alimentare secco, olio sale pepe

Per fare la pasta disponiamo a fontana la farina di semola e la farina 0. Al centro versiamo poco alla volta acqua olio e sale ed impastiamo fino a formare un bell’impasto morbido che lasciamo riposare mezz’ora.
Intanto cuociamo le verdure: i funghi puliti, la zucca a dadini, il porro a rondelle e il radicchio a strisce (il consiglio è quello di cuocere ongi verdura nella sua padella) tutti con olio e sale.
Poi prepariamo la besciamella inziando a scaldare farina e olio insieme in un pentolino e solo dopo che questo roux sarà ben caldo aggiungeremo il latte di soia. Mescoliamo con una frusta cuocendo a fiamma bassa fino ad addensamento. Saliamo, aggiungiamo pepe e -se l’avete- dei basilico sminuzzato.
Stendiamo la nostra sfoglia e ricaviamo dei rettangoli che lesseremo rapidamente per poi porli su una pirofina unta. A questo punto creiamo gli strati versando ogni volta qualche cucchiaio di besciamella e di verdura e di nuovo coprendo con i rettangoli di pasta. Ultimiamo con anche una abbondante manciata di lievito secco alimentare (che insaporisce) e dell’olio.
Cuoce in forno a 180°C per circa 35-40 minuti.
Questa ricetta merita 3 stelle anzì 3 SLURP!
Buona lasagna a tutti!