Dolcezza all’arancia

Una piccola coccola, un gusto delicato e goloso in poche calorie, un fine pasto, una merenda, quello che volete per questa coppetta che alla base prevede biscotti secchi al cacao sbriciolati (o qualcosa di simile e comunque croccante) per poi avere una buona dose di crema all’arancia, gocce di cioccolato e scorzette.

Ingredienti (4-6 coppette)
 300g bevanda vegetale (soia, mandorle, riso..)
 45 g di farina
 30 g zucchero di canna
 Scorza e succo di 1 arancia non trattata
 1 punta di curcuma
2 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
qualche scorza di arancia
per la base:
biscotti secchi spezzettati
in alternativa: cereali da colazione o datteri frullati con biscotti o pan di spagna

Unire gli ingredienti per la crema (bevanda vegetale, zucchero, farina e la scorza di 1/2 arancia) in un pentolino e cuocere a fiamma bassa mescolando con una frusta fino a quando la crema si addenserà. Ora aggiungere il succo di una arancia e cuocere per un altro minuto.
Se desiderate un colore più vivace aggiunge pochissima curcuma (direi la punta di un cucchiaino).
Preparate la base della vostra coppetta con biscotti secchi al cioccolato o con gli ingredienti segnati in alternativa.
Fate raffreddare la crema e poi versatela sulla base di biscotti, insieme a delle gocce di cioccolato fondente e decorate con delle strisicioline finissime di scorza d’arancia o con altra frutta colorata (lamponi, ribes, fragole, ecc.).
Dolcetto veloce, facile, gustoso!

Pubblicato da

verdedibonta

Sabrina Peroni crea per caso Verde di Bontà nel momento in cui accoglie le richieste di alcuni amici desiderosi di approfondire la cucina vegetale. Non ama le etichette o le classificazione, ma sa per certo che la sua vita è migliorata da quando, nel 2012, ha dato ascolto al cuore e l'ha messo d'accordo con lo stomaco, trasformando la propria cucina in un luogo di vita, profumi, sapori e colori. Si occupa di Alimentazione Vegetariana (Master in Alimentazione e Dietetica Vegetariana presso l'università Politecnica elle Marche), blogger e organizzatrice di corsi di cucina per chi vuole avvicinarsi a questo tipo di alimentazione. Ha scritto il volume "cavoli nostri!" edito da Qudulibri e una serie di progetti per portare l'educazione alimentare nelle scuole. Per contatti: sabrina@verdedibonta.it