Crostata salata con erbe di campo

É ufficiale: sono un’amante dei piatti unici.
Mi attraggono piatti composti da più ingredienti perché mi piace sentire l’armonia che si crea fra vari sapori e consistenze e nel farlo cerco sempre anche la varietà dei colori.
Allora anche oggi vi propongo una crostata salata che contiene verdure e si arricchisce di olive e pomodorini secchi.
Se volete può diventare un piatto unico ( comodo anche da portare al lavoro) altrimenti fatelo diventare un antipasto o, perché no?, una golosa merenda.

Ingredienti
Impasto “veg briseè ”
200 gr farina tipo 2
50 gr olio di oliva evo
80 ml acqua tiepida
1 pizzico di sale

Per la farcitura
2 patate viola ( o gialle o rosse)
1 piccolo porro
1 manciata di erbe di campo lessate
Qualche oliva e pomodorini secchi
Olio sale

Impastiamo farina acqua e olio e aggiungiamo poco sale. Lasciamo riposare l’impasto fuori frigo per almeno 30-40 minuti.
Intanto cuociamo i porri tagliati a rondelle e le patate a piccoli tocchetti in padella con poco olio e sale. Verso fine cottura aggiungiamo le erbe di campo precedentemente lessate dopo averle ben strizzate.
Fare andare per pochi minuti regolando di sale.
Ora dividiamo l’impasto in 2 parti ( una più abbondante dell’altra) e stendiamo su carta da forno l’impasto più voluminoso, cercando di renderlo un cerchio. Disponiamolo su uno stampo tondo per tortiera e versiamoci le verdure cotte. Ritagliamo delle striscioline dall’impasto rimanente e decoriamo.
Inforniamo a 180°c fino a doratura.
Quando la nostra crostata sarà cotta aggiungeremo olive e pomodorini.
Fatto!!! E ora godetevi i sapori e i colori di questa ricetta Verde di Bontà!

Pubblicato da

verdedibonta

Sabrina Peroni crea per caso Verde di Bontà nel momento in cui accoglie le richieste di alcuni amici desiderosi di approfondire la cucina vegetale. Non ama le etichette o le classificazione, ma sa per certo che la sua vita è migliorata da quando, nel 2012, ha dato ascolto al cuore e l'ha messo d'accordo con lo stomaco, trasformando la propria cucina in un luogo di vita, profumi, sapori e colori. Si occupa di Alimentazione Vegetariana (Master in Alimentazione e Dietetica Vegetariana presso l'università Politecnica elle Marche), blogger e organizzatrice di corsi di cucina per chi vuole avvicinarsi a questo tipo di alimentazione. Ha scritto il volume "cavoli nostri!" edito da Qudulibri e una serie di progetti per portare l'educazione alimentare nelle scuole. Per contatti: sabrina@verdedibonta.it