ceci e melanzane in insalata

Ceci e melanzane in insalata

Ancora un piatto semplice e saporito, dove possiamo di nuovo usare i legumi in maniera gustosa. Il trucco è sempre quello: abbiniamo le verdure e in questo caso usiamo anche l’aceto in cottura per conferire un sapore agro-dolce.

Se preferite potete sostituire l’aceto di vino con l’aceto di mele.

In pochi minuti la vostra insalata di legumi sarà pronta: vi occorrono

• 400g ceci lessi
• 1-2 melanzane (tonde o lunghe)
• mezza cipolla (va bene sia bianca che rossa)
• aceto di vino
° 10 pomodorini circa
• basilico e prezzemolo (ma anche timo, maggiorana, salvia…)
• olio, sale e pepe
• Facoltativo: peperoncino
• pomodorini secchi

Scoliamo i ceci lessi (se usiamo quelli dei barattoli sciacquiamoli bene per eliminare il sodio della loro acqua) e tagliamo a listarelle le melanzane: facciamole cuocere in padella con poco olio e sale (eventualmente aggiungiamo pochi cucchiai di acqua).
Quando si ammorbidiscono le asciughiamo e le teniamo da parte.
Intanto affettiamo circa mezza cipolla e facciamola andare in padella con poco olio, sale e pepe e appena si ammorbidisce la facciamo sfumare con 3-4 cucchiai di aceto: lasciare andare a fuoco vivo per fare evaporare l’aceto. Ripetere la stessa operazione con i pomodorini tagliati a metà: prima con olio e sale e poi sfumare con l’aceto.
Riunire gli ingredienti in una ciotola: versare ceci, melanzane, pomodorini e cipolla e poi gli odori che preferiamo: basilico, prezzemolo, ma anche timo, maggiorana o della salvia andranno benissimo.
Questa insalata si accompagna bene anche con una punta di peperoncino e dei pomodorini secchi tagliate a listarelle.

#chickpeas #vegancooking #veganforlife #veganfortheanimals #veganforpassion #piattiestivi #cucinaveg #verdedibonta #insalatone

Pubblicato da

verdedibonta

Sabrina Peroni crea per caso Verde di Bontà nel momento in cui accoglie le richieste di alcuni amici desiderosi di approfondire la cucina vegetale. Non ama le etichette o le classificazione, ma sa per certo che la sua vita è migliorata da quando, nel 2012, ha dato ascolto al cuore e l'ha messo d'accordo con lo stomaco, trasformando la propria cucina in un luogo di vita, profumi, sapori e colori. Si occupa di Alimentazione Vegetariana (Master in Alimentazione e Dietetica Vegetariana presso l'università Politecnica elle Marche), blogger e organizzatrice di corsi di cucina per chi vuole avvicinarsi a questo tipo di alimentazione. Ha scritto il volume "cavoli nostri!" edito da Qudulibri e una serie di progetti per portare l'educazione alimentare nelle scuole. Per contatti: sabrina@verdedibonta.it