Bocconcini di cioccolato

La pasticceria vegana può dare delle soddisfazioni che non potete nemmeno immaginare, eppure tutti gli ingredienti utili per creare della ottima pasticceria sono a base vegetale. E non solo! Quando inizierete a cucinare e mangiare dolci vegan vi assicuro che non avrete più voglia di tornare indietro e farete molto volentieri a meno di burro, uova and company. Con questa ricetta che lascio qui oggi potrete stupire chiunque e soprattutto il consiglio è di prepararne in abbondanza, perché uno tira l’altro.

Per crearli occorrono 2 ricette: una per la crostatina che è alla base e l’altra per i muffin al cioccolato che sovrasta la crostatina, e ovviamente degli stampini di misure simili.

Crostatina
300 g farina 2 o farina farro
2 cucchiai di malto d’orzo
50 g zucchero di canna
8- 9 grammi di lievito (mix di cremor tartaro e bicarbonato di sodio)
70ml di olio di semi di girasole (deodorato)
100 ml di bevanda vegetale (di soia o altre)
Vaniglia oppure scorza grattugiata di limone

Impastare prima gli ingredienti secchi e poi i liquidi. Mettere l’impasto in stampini a forma di cestino. Cuocere a 180 gradi per circa 15 minuti. Il mio consiglio è di mettere la marmellata quando la corstatina è già cotta, quindi fuori forno.

Per i muffin al cacao
300gr farina 2
40 gr cacao in polvere
80 gr zucchero
1 bustina di lievito per dolci
1 yogurt ( naturale o albicocca)
70ml di olio di semi di girasole
180ml di bevanda vegetale di soia o altre
Impastare prima gli ingredienti secchi e poi i liquidi. Versare nei pirottini ed infornare a 180°C per circa 10-15 minuti (attenzione a non cuocerli troppo)

Assemblaggio finale:
Mettiamo come base la crostata, la riempiamo di marmellata e sopra ci adagiamo il muffin. Ora versiamo sopra del cioccolato fondente sciolto (in microonde o a bagnomaria) fino a ricoprire l’intero dolce e possiamo infine decorare con granella di nocciole o altra frutta secca.

Questa è davvero una ricetta super! Provatela!!