Veg Cheesecake al cioccolato con Lamponi

La cheesecake esiste in 2 versioni: cotta o “cruda”. Quindi è un dolce che si può preparare anche senza accendere il forno e, in questo caso, ha solo bisogno di un passaggio in frigorifero di qualche ora.
L’unico ingrediente che non troverete ovunque è il tofu vellutato (o tofu seta, silken tofu, ecc.) ma ormai è entrato di diritto nei negozi bio ed è facile reperirlo anche online.

Ingredienti (tortiera da 24-26cm)
400 gr cioccolato fondente al 70%
400 gr tofu vellutato
2 cucchiai di sciroppo di acero (o agave)
250 gr biscotti secchi (tipo digestive o tipo oro saiwa)
70 gr burro di soia
(50 ml latte di soia, 100ml olio di semi di girasole deodorato, sale e poco succo di limone)

Sbricioliamo il più possibile i biscotti (devono quasi diventare una farina) e incorporiamo il burro di soia.
Foderiamo con carta da forno uno stampo tondo a cerniera e adagiamo l’impasto di biscotti e burro di soia vedendo di compattare al massimo.
Fondiamo a bagno maria il cioccolato fondente, poi in una ciotola versiamo il cioccolato fuso, il tofu vellutato e lo sciroppo d’acero. Frulliamo.
Questo composto lo versiamo sopra la base di biscotti e lo poniamo in frigo per 4 ore. Prima di servire decoriamo con tanti lamponi, foglie di menta o altri decori a vostra fantasia.
In alternativa possiamo cuocere in forno per circa 40 minuti, fare raffreddare e poi fare riposare in frigo per almeno 4 ore.
Buona torta a tutti!!!

Pubblicato da

verdedibonta

Sabrina Peroni crea per caso Verde di Bontà nel momento in cui accoglie le richieste di alcuni amici desiderosi di approfondire la cucina vegetale. Non ama le etichette o le classificazione, ma sa per certo che la sua vita è migliorata da quando, nel 2012, ha dato ascolto al cuore e l'ha messo d'accordo con lo stomaco, trasformando la propria cucina in un luogo di vita, profumi, sapori e colori. Si occupa di Alimentazione Vegetariana (Master in Alimentazione e Dietetica Vegetariana presso l'università Politecnica elle Marche), blogger e organizzatrice di corsi di cucina per chi vuole avvicinarsi a questo tipo di alimentazione. Ha scritto il volume "cavoli nostri!" edito da Qudulibri e una serie di progetti per portare l'educazione alimentare nelle scuole. Per contatti: sabrina@verdedibonta.it